Nel Quotidiano

tutto quanto accade

piene staggia

Dopo le piene, ripulitura degli argini di Carfini e Staggia

Operazioni del Consorzio di Bonifica dopo le piene dei giorni scorsi. Lavori finalizzati a liberare le sezioni d'alveo dai depositi di sassi

Operazioni del Consorzio di Bonifica dopo le piene dei giorni scorsi. Lavori finalizzati a liberare le sezioni d’alveo dai depositi di sassi, sabbie e materiale vegetale in modo da ripristinare lo scorrimento regolare delle acque.

Ieri e 7 giugno, il Consorzio di Bonifica Medio Valdarno è stato impegnato in operazioni di ripulitura dei torrenti Staggia e Carfini. I lavori sono arrivati dopo la verifica dello stato di conservazione dell’alveo e delle sponde dei torrenti Staggia e Carfini. Questo a monte del Bernino e della Magione e lungo il tratto dell’abitato di Poggibonsi fino al ponte di via Pisana.

Le operazioni servono anche ad eliminare gli impedimenti alla manutenzione mediante sfalci. Interventi programmati per questo periodo nei tratti urbani e in prossimità delle opere e sistemazioni idrauliche. Sui corsi d’acqua minori fuori dai centri abitati le attività del Consorzio prevedono invece interventi su cicli pluriennali di diradamento selettivo delle alberature. Questo per il controllo e il mantenimento di una fascia riparia giovane e resistente al passaggio delle piene.

Anche a dicembre 2022 il torrente Staggia fu teatro di una piena.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: