bosco

Lavori non autorizzati nel bosco a Montespertoli: denuncia e multa da 2mila euro

Movimenti terra non autorizzati in un bosco in area vincolata e di rispetto idraulico. Sono stati scoperti nel Comune di Montespertoli dai

Movimenti terra non autorizzati in un bosco in area vincolata e di rispetto idraulico. Sono stati scoperti nel Comune di Montespertoli dai carabinieri forestali di Barberino Tavarnelle. I militari hanno denunciato il titolare della ditta anche per furto. Sanzioni amministrative per oltre 2.100 euro. Il cantiere forestale si trovava nella zona di Poggio Antico.

Dalle verifiche effettuate i militari hanno contestato al titolare di una ditta boschiva il reato paesaggistico per aver realizzato, senza le necessarie autorizzazioni, due rampe in terra battuta sulla sponda destra del torrente Pesciola, in area vincolata. I militari hanno inoltre contestato la realizzazione, con mezzo meccanico, di opere in alveo senza l’autorizzazione idraulica.

Sempre al titolare della stessa ditta, dopo avere accertato il taglio di un bosco su una proprietà privata, in assenza del consenso del proprietario e senza averne acquistato il soprassuolo, gli è stato contestato anche il reato di furto aggravate. Sono state elevate sanzioni per un importo complessivo di 2.108 euro.

Il titolare della ditta boschiva è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Firenze.

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: