La Storia… nelquotidiano. 16 gennaio

16 gennaio 1969. A Praga Jan Palach, si dà fuoco come gesto estremo di protesta contro l’occupazione del suo paese da parte delle truppe sovietiche che hanno stroncato la Primavera di Praga.

16 gennaio 1969. A Praga Jan Palach, si dà fuoco come gesto estremo di protesta contro l’occupazione del suo paese da parte delle truppe sovietiche che hanno stroncato la Primavera di Praga. Palach, 21 anni, muore due giorni dopo per le ustioni riportate. Il governo cecoslovacco tenta una campagna diffamatoria verso lo studente per sminuirne il suicidio. Dopo di lui altri sette studenti si suicideranno nel silenzio degli organi di informazione.

16 gennaio 1957. Muore a New York Arturo Toscanini. Fondamentali sono le interpretazioni delle composizioni di Verdi e di Puccini, di cui dirige, in prima assoluta, La fanciulla del West nel 1910. Nel 1931 lascia l’Italia dopo esser stato schiaffeggiato dai fascisti per il rifiuto opposto alla richiesta di eseguire gli inni ufficiali del regime.

16 gennaio 1749. Nasce ad Asti Vittorio Alfieri. La sua vita avventurosa, fatta di viaggi, amori e della ricerca di una dimensione di libertà contro ogni tirannide, fa di lui uno dei precursori delle inquietudini del Romanticismo. Muore a soli 54 anni, lasciando una autobiografia molto intensa dal titolo Vita.

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: