La Storia… nelquotidiano. 15 gennaio

15 gennaio 1929.Nasce Martin Luther King ad Atlanta. Pastore di una chiesa battista in Alabama, guida nel 1955 il boicottaggio dei mezzi pubblici dopo la condanna di Rosa Parks.

15 gennaio 1919. I Freikorps, corpi paramilitari agli ordini del governo socialdemocratico di Frederich Ebert, uccidono Rosa Luxemburg. Muore anche il suo compagno di lotte Karl Liebknecht. Nata in Polonia nel 1870 o 71, cittadina tedesca dal 1897, dopo anni di militanza nel partito socialdemocratico, fonda la “Lega spartachista”, che sarà il nucleo originario del Partito comunista tedesco. Rivoluzionaria, la rosa rossa della sinistra dedica la sua vita alle lotte per l’emancipazione dei lavoratori.

15 gennaio 1929.Nasce Martin Luther King ad Atlanta. Pastore di una chiesa battista in Alabama, guida nel 1955 il boicottaggio dei mezzi pubblici dopo la condanna di Rosa Parks. Il 28 agosto 1963, davanti a una folla di 200.000 persone radunate a Washington, pronuncia il famoso discorso dell’ “I have a dream”. La legge per i diritti civili viene approvata il 10 febbraio 1964. Nel dicembre dello stesso anno Martin Luther King viene insignito del premio Nobel per la pace. Il 4 aprile 1968 viene assassinato a colpi d’arma da fuoco su un balcone del Lorraine Motel di Memphis, Tennessee.

15 gennaio 1993. l carabinieri del ROS arrestano a Palermo il boss dei boss Totò Riina dopo 25 anni di latitanza. A dare il segnale agli uomini del comandante Ultimo è Balduccio Di Maggio, nascosto in un furgone fuori dalla casa di Riina. Il pentito è infatti tra i pochi, dopo anni di latitanza, in grado di riconoscerlo.

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: