vita

Chi era il ciclista che ha perso la vita sulla sr429

Gli è costata la vita, la passione per il ciclismo. Alessandro Nogara, 47 anni di San Gimignano, ma residente a Poggibonsi dove aveva
vita

Gli è costata la vita, la passione per il ciclismo. Alessandro Nogara, 47 anni di San Gimignano, ma residente a Poggibonsi dove aveva anche frequentato le scuole superiori, è morto nell’incidente avvenuto ieri pomeriggio alle 15.30 lungo la sr429. Uno scontro contro un’auto avvenuto tra Poggibonsi e Certaldo, all’altezza della rotonda poco dopo l’uscita dalla zona industriale di Cusona, nel Comune di San Gimignano. È stato preso in pieno da una vettura che si è subito fermata e il cui conducente è stato tra i primi a prestare soccorso. Alessandro era l’unico figlio di Simone Nogara, storico presidente del Sangi Calcio. Sposato, una figlia, lavorava alla Banca Di Credito Cooperativo di Cambiano a Poggibonsi.

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: