Featured Video Play Icon

Emergenza maltempo: pioggia e piano neve nel senese

In seguito all’ondata di maltempo che ha interessato la provincia di Siena, in particolare la parte Sud, la Provincia segnala le seguenti

In seguito all’ondata di maltempo che ha interessato la provincia di Siena, in particolare la parte Sud, la Provincia segnala le seguenti criticità sulla viabilità provinciale.

I Vigili del Fuoco del comando di Siena, distaccamento di Montalcino sono intervenuti alle 10,10 sulla SP 45 del Brunello in località La Cava, in seguito alle forti piogge, per la tracimazione del fosso denominato Suga.

L’acqua ha invaso temporaneamente la sede stradale interrompendo la circolazione. I Vigili del fuoco in assetto fluviale sono stati inviati sul posto per un più rapido eventuale intervento. Nessuna persona è rimasta coinvolta dall’evento. Sul posto la Polizia Locale. La situazione attualmente è tornata alla normalità.

maltempo

Le strade provinciali interessate dal maltempo

  • Sp 451 di Monte Oliveto interessata da più frane su cui è intervenuto personale della Provincia e una ditta incaricata. Al momento è stata riaperta ma si transita ad una sola corsia.
  • Sp 34/D l’acqua del torrente Stile è tornata sotto il livello di guardia del ponte provvisorio. Al momento la strada rimane aperta ma presidiata da personale incaricato della Provincia. In caso di peggioramento delle condizioni meteo se ne valuterà la chiusura.
  • Sp 103 di Castiglion del Bosco in località Pian Petrucci il ponte sull’Ombrone rimane chiuso per sicurezza e l’area è presidiata da personale della Provincia.
  • Sp 45 del Brunello, in località Val di Cava inizialmente chiusa a causa dell’esondazione dei due fossi Suga e Sughino e poi riaperta in seguito all’intervento del personale incaricato.
  • Sp 451 di Monte Oliveto interessata da una frana nella parte a monte su cui è intervenuto personale della Provincia e una ditta incaricata. In seguito all’esondazione di un torrente nella parte a valle ne è stata decisa la chiusura momentanea.
  • Sp 60/A che da Asciano arriva a San Giovanni d’Asso con alcuni fossi esondati è al momento pressoché impraticabile. Attualmente è aperta ma presidiata da personale incaricato della Provincia.
  • Sp 103 di Castiglion del Bosco in località Pian Petrucci il ponte sull’Ombrone è attualmente chiuso per sicurezza e l’area è attualmente presidiata da personale della Provincia.

Non si registrano, al momento, particolari criticità per il maltempo nelle aree dell’Amiata, della Val d’Orcia e al Nord della provincia.

maltempo

Piano neve per la provincia senese

Nella mattinata di ieri il Prefetto Forte ha approvato il “Piano Neve” per la stagione 2022-2023. La versione aggiornata del piano è stata predisposta all’esito di una riunione tenutasi alcuni giorni fa in Prefettura, alla quale hanno preso parte i vari attori istituzionali coinvolti nella gestione delle emergenze che potrebbero verificarsi nel periodo invernale sulle tratte stradali e autostradali che attraversano questa provincia.

Il documento, redatto d’intesa e con il contributo dei soggetti che fanno parte del Comitato Operativo per la Viabilità, prevede la pianificazione di una serie di azioni congiunte e coordinate da porre in essere al verificarsi di una situazione di criticità alla circolazione stradale determinata da condizioni metereologiche avverse.

Nel Piano sono individuate, nell’ambito della viabilità provinciale extraurbana, anche le aree di stazionamento e di filtraggio nonchè il presidio dei cancelli ai fini della messa in atto degli interventi di assistenza degli automobilisti e autotrasportatori, assicurando in tal modo la sicurezza stradale e la salvaguardia della incolumità pubblica in caso di precipitazioni nevose persistenti sulla viabilità provinciale.

Il piano è consultabile sul sito web della Prefettura di Siena.

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: