I consigli di Sei Toscana per un Black Friday più sostenibile

Mentre sono in corso le iniziative per la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, si avvicina la data più importante dell’anno per lo shopping, ovvero il Black Friday: l’evento che genera il più alto tasso di scarti da imballaggio dell’intero anno.

Sei Toscana, mentre sono in corso le iniziative per la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, si avvicina la data più importante dell’anno per lo shopping, ovvero il Black Friday: l’evento che genera il più alto tasso di scarti da imballaggio dell’intero anno.

Agli imballaggi si aggiungono anche tutti gli oggetti che saranno sostituiti dai nuovi acquisti e che potrebbero essere ancora in buono stato. Se proprio non si vogliono perdere i vantaggi del Black Friday, è doveroso quindi limitarne l’impatto e prestare la massima attenzione al corretto conferimento degli imballaggi e al riuso.

La raccolta differenziata costituisce infatti il primo importante strumento per il raggiungimento degli obiettivi di riciclo e recupero e per il completamento del ciclo integrato dei rifiuti. Solo una buona raccolta differenziata, una raccolta differenziata di qualità però, apre realmente la strada al riciclo. È necessario quindi che venga effettuata con attenzione, seguendo semplici raccomandazioni.

Per saperne di più, avere consigli utili e per conoscere il percorso che ogni tipologia di rifiuto segue, dal conferimento al suo riciclo e recupero, è possibile vedere 6News, il telegiornale ambientale di Sei Toscana. Le otto puntate di 6News (che parlano di organicocarta e cartonemultimaterialevetroingombrantirifiuti non riciclabiliolio alimentare esausto e Raee) sono sul sito e sul canale YouTube della società.

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: