rossi

Cuore dei Rossi: aiutano bimbo disabile (slideshow)

Iniziativa di solidarietà dei Rossi del Calcio Storico Fiorentino. I cui calcianti stamani hanno portato un bambino con

Iniziativa di solidarietà dei Rossi del Calcio Storico Fiorentino. I cui calcianti stamani hanno portato un bambino con difficoltà motorie in cima alla Cupola del Duomo di Firenze.

  • rossi

Brando, 9 anni, tifoso della Parte Rossa, ha sempre voluto salire sulla Cupola. Ma ha difficoltà a camminare non avrebbe mai potuto percorrere i quasi 500 scalini. E così i calcianti di Santa Maria Novella si sono offerti di portarlo in spalla fino alla cima per esaudire il suo desiderio.

Stamani, grazie alla disponibilità dell’Opera di Santa Maria del Fiore alle 8 è stato eccezionalmente aperto l’accesso alla Cupola. E Brando è stato portato sulle spalle dai calcianti Rossi che si sono alternati nella lunga salita.

Ad accompagnare la visita i genitori del bambino, Elena e Matteo. Oltre al fratello Diego, il presidente del Calcio Storico Fiorentino, Michele Pierguidi, e i dirigenti del Colore Rosso.

Un’iniziativa di solidarietà organizzata dai calcianti che saranno vestiti con gli stessi costumi che vengono usati, nel torneo di giugno, per il Calcio storico.

Sono stati ina decina i calcianti che hanno fatto salire al piccolo Brando i 463 scalini per arrivare in cima alla Cupola del Brunelleschi. 

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: