aliante 77enne

Colpito da un aliante a Mensanello, muore 65enne

Era stato colpito da un aliante durante l'atterraggio nell'aviosuperficie di Mensanello, a Colle Val d'Elsa. Ma non ce l'ha fatta e

Era stato colpito da un aliante durante l’atterraggio nell’aviosuperficie di Mensanello, a Colle Val d’Elsa. Ma non ce l’ha fatta e ieri è morto all’ospedale Le Scotte di Siena, il 65enne di Firenze travolto sabato pomeriggio. Erano troppo gravi le ferite riportate nell’impatto.

Per capire i fatti hanno effettuato una prima ricostruzione i carabinieri della Compagnia di Poggibonsi. Sembra che il 65enne, frequentatore dell’aviosuperficie di Mensanello vista la sua grande passione per il volo, stesse camminando lungo la pista. Ad un certo punto è stato colpito dall’ala di un aliante in fase di atterraggio. Dalle testimonianze raccolte, quella del pilota che avrebbe riferito di essere stato abbagliato dal sole e non avrebbe visto il 65enne.

Per soccorrere l’uomo sono intervenuti il 118 della Asl Toscana sud est, l’ambulanza della Pubblica assistenza di Poggibonsi e l’automedica di Campostaggia. Gravemente ferito, fu trasportato d’urgenza al policlinico Le Scotte di Siena in codice 3 (rosso) con Pegaso e ricoverato in prognosi riservata.

Sull’episodio è stata aperta un’inchiesta da parte dell’Ansv, l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo.

L’uomo aveva anche un cane con sé che al momento dell’incidente era scappato. Per recuperarlo sono intervenuti i volontari di Anpana, impegnati di notte nel recupero del cane. Impaurito era fuggito e si era rifugiato in un boschetto poco distante.

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: