terremoto

Scossa di terremoto in provincia di Firenze

Forte scossa di terremoto di magnitudo 3.4 gradi è stata registrata stamani mattina alle 5.49. L'epicentro è stato localizzato nella

Forte scossa di terremoto di magnitudo 3.4 gradi è stato registrato stamani mattina alle 5.49. L’epicentro è stato localizzato nella zona di Borgo San Lorenzo. La scossa di terremoto avvertita nella parte nord della Toscana. Il presidente della Regione Eugenio Giani scrive: «Con la nostra sala operativa regionale stiamo verificando la situazione».

L’epicentro del terremoto è stato calcolato alla periferia di Borgo San Lorenzo, 6 chilometri a nord del centro abitato, dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

La scossa è stata avvertita nei comuni più vicini all’epicentro quelli di Barberino del Mugello, Borgo San Lorenzo, Scarperia, Vicchio. La scossa è stata avvertita anche a Firenze, Prato e Pistoia.

Avvertita anche alla Rufina Come scrive il sindaco Vito Maida. «Scossa di terremoto avvertita anche a Rufina. Magnitudo 3.4 con epicentro a Borgo San Lorenzo. Insieme ai tecnici stiamo verificando la situazione. Vi terrò aggiornati».

Dal Comune di Signa, Giampiero Fossi scrive: «Alle 5.49 è stato registrato un sisma di magnitudo 3.4 con epicentro nel comune di Borgo San Lorenzo. Al momento, nel nostro territorio, non si registrano danni né a cose né a persone. La protezione civile del Comune di Signa sta monitorando la situazione».

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: