La Storia… nelquotidiano. 20 ottobre

20 ottobre 1914. Nasce a Firenze Mario Luzi. Dalla prima raccolta di versi del 1935, il poeta fiorentino traccia, in novant’anni di vita, un percorso artistico tra i più fecondi del Novecento.

20 ottobre 1914. Nasce a Firenze Mario Luzi. Dalla prima raccolta di versi del 1935, il poeta fiorentino traccia, in novant’anni di vita, un percorso artistico tra i più fecondi del Novecento. Considerato l’ultimo esponente della corrente ermetica, muore nella sua città natale nel febbraio del 2005.

20 ottobre 1944. Milano è colpita dal bombardamento più massiccio della guerra. Aerei americani colpiscono gli stabilimenti della Breda, dell’Alfa Romeo e dell’Isotta Fraschini, ma un velivolo sbaglia bersaglio e lancia le sue bombe sulla scuola elementare “Francesco Crispi”, nel quartiere di Gorla. Muoiono, insieme ai loro insegnanti, 200 bambini.

20 ottobre 2008. Muore Vittorio Foa. Nel corso della sua lunga vita, Foa partecipa da protagonista ai momenti più importanti della storia del movimento operaio e della sinistra italiana. Dagli esordi in “Giustizia e libertà” negli anni Trenta, alla Resistenza, dalla Costituente alla militanza nel Partito Socialista Italiano e in quello di Unità Proletaria. Vicino al Partito Comunista Italiano, come indipendente, Foa è attivo anche nel sindacato. Nel 1948 entra nella FIOM nazionale, e nel 1955 ne viene eletto segretario.

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: