cupola

C’è il restauro della cupola, il battistero di Firenze chiude fino al 18 dicembre

Opera: "Verrà realizzato uno speciale cantiere che permetterà di vedere da vicino uno spettacolo unico al mondo"

Il Battistero di Firenze resterà chiuso al pubblico fino al 18 dicembre. Terminato il restauro delle otto pareti interne (lavoro iniziato nel 2017 e interrotto varie volte a causa del Covid), da oggi il monumento più antico della città chiude i battenti “per realizzare in sicurezza- si spiega dall’Opera del Duomo– uno speciale cantiere che permetterà il restauro dei circa 1.200 metri quadrati di mosaici della cupola”, iniziati, secondo la data iscritta nella scarsella, nel 1225.

Firenze, verranno restaurati i circa 1.200 metri quadrati di mosaici della cupola

Il cantiere, finanziato dall’Opera, che “in futuro permetterà ai visitatori anche di vedere da vicino uno spettacolo unico al mondo”

Fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: