Featured Video Play Icon

Prende forma il sogno di Giulia

Giulia Palma aveva un sogno. Fare la scrittrice. Adesso quel sogno è diventato realtà. Giulia Palma, 27 anni, colligiana, ricercatrice

Giulia Palma aveva un sogno. Fare la scrittrice. Adesso quel sogno è diventato realtà. Giulia Palma, 27 anni, colligiana, ricercatrice di Matematica Applicata e Teorica, una scrittrice lo è diventata. Ha scelto di laurearsi in Matematica come sfida verso la vita. Una sfida che l’ha portata anche a scrivere. Da qualche giorno è uscito il suo romanzo, Ti ho aspettata così tanto (Land Editori) ed è la materializzazione di quel sogno che spingeva Giulia Palma a “costringere” la mamma ad aiutarla. «Non sapevo ancora scrivere ma volevo comunicare la mia passione. Realizzavo fumetti com pezzi di disegni incollati e chiedevo a mia mamma di aiutarmi a scrivere».

Adesso quell’idea di bambina ha preso sostanza in un libro edito dalla casa editrice indipendente Land Editore.

Il romanzo di Giulia Palma narra di uno squattrinato, dall’indole ribelle e con più ambizione che buon senso. Questo è Pietro Vittori, l’affascinante scapestrato di cui Lucia si è innamorata molti anni prima. Il ventenne che le ha giurato amore eterno e che, per un crudele scherzo del destino, ha dovuto abbandonare ora è un uomo, ed è tornato con intenzioni tutt’altro che onorevoli.

Nulla tra Lucia e Pietro sembra cambiato: i battibecchi, gli scontri, ma anche l’attrazione sono così intensi da rendere impossibile stare lontani l’uno dall’altra. Riuscirà Pietro a far capire a Lucia che l’amore, quello vero, è una forza in grado di resistere al tempo e allo spazio, e persino all’intromissione di una famiglia incredibilmente impicciona?

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: