stagione

Tre teatri per una stagione: ecco il cartellone di Poggibonsi, Colle Val d’Elsa e Certaldo

Una stagione per tre. Oltre 20 appuntamenti tra prosa, musica e fuori abbonamento. Tanti i nomi in cartellone. Come abbonarsi

Una stagione per tre. Oltre 20 appuntamenti tra prosa, musica e fuori abbonamento.
Tanti i nomi noti, conosciuti al grande pubblico sia per il teatro sia per il cinema e il piccolo schermo. È il cartellone della stagione teatrale e concertistica 2022/ 2023 dei Teatri della Valdelsa, quelli di Poggibonsi, Colle Val d’Elsa e Certaldo.

Il programma è stato presentato oggi pomeriggio al Teatro Politeama di Poggibonsi. Il polo teatrale della Valdelsa offre in tutto 1600 posti distribuiti su tre Comuni nei teatri Boccaccio di Certaldo, Politeama di Poggibonsi e Popolo di Colle val d’Elsa. Porteranno sui loro palcoscenici la commedia, il dramma, ma anche la musica, il teatro contemporaneo e il teatro ragazzi. Una proposta variegata e di qualità, pensata per pubblici di tutte le età e per tutti i gusti.

Il marito invisibile

Si tratta, dichiarano Giacomo Cucini, sindaco di Certaldo, Alessandro Donati, sindaco di Colle di Val d’Elsa e David Bussagli, sindaco di Poggibonsi di «na proposta bella e articolata che nasce grazie ad un percorso fatto da tre amministrazioni che hanno scelto, anni fa, di abbattere i confini comunali. E di iniziare a ragionare a condividere risorse, competenze e un progetto culturale forte. Che continuiamo a sostenere.  Un progetto dove gli spazi pubblici, recuperati e rigenerati, sono vissuti dalla comunità come spazi di cultura, di incontro e di crescita».  

«Negli ultimi due anni abbiamo dovuto fare i conti con necessità diametralmente opposte. Ma non ci siamo fermati. E oggi, in una fase ancora diversa e con tutta la prudenza e la responsabilità a cui siamo tenuti, ci apprestiamo a tornare a teatro e a viverne l’emozione».

Stagione per tre, primo appuntamento con Kohlhaas

Lucia Mascino

La stagione teatrale si aprirà con un fuori abbonamento. Un’anteprima che si terrà al Teatro Politeama il 17 novembre Si tratta di Kohlhaas, uno spettacolo che conta oltre 1000 repliche, di e con il maestro Marco Baliani.

Gli spettacoli in abbonamento partiranno il 24 novembre. Si inizia al Politeama con Le memorie di Ivan Karamazov con Umberto Orsini. Poi il 6 dicembre al Boccaccio Scoop, Donna Sapiens, con Giobbe Covatta, mentre il 13 dicembre al Politeama Tavola, tavola, chiodo, chiodo… con Lino Musella, dai carteggi di Edoardo De Filippo.

Gennaio si apre al Popolo, il giorno 9, con Il Mercante di Venezia con Franco Branciaroli. Prosegue l’11 gennaio al Politeama con Chiara Francini in Una ragazza come io e il 16 gennaio, sempre al Politeama, con Zorro, un eremita sul marciapiede con Sergio Castellitto.

Il 24 gennaio al Boccaccio I separabili con Alessandro Benvenuti Chiara Caselli, mentre il 27 gennaio al Popolo Il marito invisibile con Maria Amelia Monti e Marina Massironi. L’8 febbraio al Boccaccio Diario di un impermeabile con Paolo Migone e il 14 febbraio al Politeama Quasi amici con Massimo Ghini Paolo Ruffini.

Il 22 febbraio al Popolo Amori e sapori nelle cucine del gattopardo con Tosca D’Aquino e Giampiero Ingrassia, il 28 febbraio al Politeama qqàqpqPigiama per sei con Laura CurinoAntonio CornacchioneMax PisuRita Pelusio.

Il 6 marzo al Popolo Il figlio con Cesare Bocci, Galatea Ranzi, Giulio Pranno, Marta Gastini. L’8 marzo al Boccaccio Smarrimento con Lucia Mascino, il 14 marzo al Popolo Il sequestro con Nino Formicola, Roberto Ciufoli, Sarah Biacchi.

La stagione si chiude al Politeama il 22 marzo con Balasso fa Ruzante, amori disperati in tempo di guerre con Natalino Balasso.

Sergio Castellitto

In programma concerti dell’Ort

La stagione concertistica del Politeama con l’Orchestra Regionale della Toscana si aprirà il 22 dicembre con il consueto Concerto di Natale in cui l’ORT sarà diretta da Daniele Rustioni, con Francesca Dego al violino.

Il 20 febbraio, per il Concerto di Carnevale, insieme all’ORT diretta da Diego CerettaGiuseppe Giubboni al violino. Il 27 marzo l’ORT sarà diretta da Andrew Litton con Alessandro Taverna al pianoforte. Il 5 aprile Concerto di Pasqua con Alevtina Ioffe direttore e Anna Tifu al violino.

Fuori abbonamento, oltre all’anteprima con Marco Baliani, uno spettacolo di Teatro a merenda, l’11 febbraio al Politeama Ferdinando il toro, i fiori e il calabrone.

Come abbonarsi in 9 formule

Le formule di abbonamento sono nove. E offrono vantaggi a chi sottoscrive abbonamenti plurimi o integrati. Sono previsti:

  • un unico turno al Teatro del Popolo (5 spettacoli), al Teatro Politeama (7 spettacoli) e al Teatro Boccaccio (4 spettacoli).
  • La formula “ORO” che comprende il turno unico del Teatro Politeama ed il turno unico del Teatro del Popolo.
  • La formula “Di Teatro in Teatro” che agevola gli abbonati che intendono sottoscrivere un ulteriore abbonamento o acquistare biglietti,
  • l’abbonamento alla stagione concertistica del Politeama (4 concerti)
  • gli abbonamenti a “turno libero” di 5 o 7 spettacoli per cui sarà obbligatorio scegliere almeno uno spettacolo in ognuna delle tre strutture teatrali.

Speciali riduzioni e agevolazioni sono previste per i Soci Coop, soci ChiantiMutua, gli “under 35”, gli “over 65”, per gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado.

Teatro e cena: tornano le convenzioni

Numerosi gli sconti, le collaborazioni e convenzioni. Proseguiranno, nei giorni degli spettacoli, le proposte del Comitato Risto&Bar di Colle, del Piattoteatro nei locali del centro di Poggibonsi per gli spettacoli al Politeama e nei locali del centro di Certaldo per gli spettacoli del Boccaccio. Tutti gli abbonati avranno sconti particolari nelle librerie convenzionate e nei negozi dei centri commerciali naturali Associazione Via Maestra (Politeama Card) e ConCertaldo. Una convenzione anche con l’U.S. Poggibonsi e l’A.s.d. Olimpia Colligiana.

Prelazione per chi era abbonato

Abbonamenti e biglietti. Coloro che erano abbonati alla stagione 21/22, potranno riconfermare la propria poltrona da sabato 15 ottobre a mercoledì 19 ottobre. I giorni dedicati alle variazioni turno/posto sono giovedì 20 e venerdì 21 ottobre. I nuovi abbonamenti potranno essere sottoscritti da sabato 22 a venerdì 28 ottobre mentre quelli a “turno libero” saranno disponibili da sabato 29 ottobre a domenica 6 novembre. La vendita dei singoli biglietti inizierà lunedì 7 novembre e saranno disponibili anche on line sui siti dei teatri. Per i fuori abbonamento la vendita dei biglietti seguirà un calendario autonomo.

La stagione teatrale congiunta è organizzata dai Comuni di Certaldo, Colle di Val d’Elsa e Poggibonsi, dalla Fondazione Elsa – Culture comuni, dall’Azienda speciale Multiservizi di Colle di Val d’Elsa e dalla Società GrandeSchermo. Tra gli sponsor della stagione Unicoop Firenze, ChiantiBanca.

Informazioni. Per informazioni su date, costi, orari, vendita e prevendita, è possibile contattare i tre teatri: il Teatro del Popolo al numero 0577 921105, consultando il sito www.teatrodelpopolo.it oppure scrivendo un’e-mail all’indirizzo  teatro.popolo@comune.collevaldelsa.it. Il Teatro Politeama al numero 0577 983067, consultando il sito www.politeama.info oppure scrivendo un’e-mail all’indirizzo biglietteria@politeama.info, Il Teatro Boccaccio allo 0571 664778, consultando il sito www.multisalaboccaccio.it o scrivendo a info@multisalaboccaccio.it

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: