spaccio

Un denunciato e 2 segnalati per spaccio a Siena

Un denunciato e 2 segnalati per spaccio. È il bilancio dei controlli antidroga messi in atto nella serata di ieri dalla

Un denunciato e 2 segnalati per spaccio. È il bilancio dei controlli antidroga messi in atto nella serata di ieri dalla Polizia di Stato di Siena.

In particolare gli agenti delle Volanti della Questura di Siena, hanno individuato un gruppo di sette ragazzi, due dei quali a bordo di una minicar, nella zona degli impianti sportivi di San Miniato.

All’atto del controllo, quando i ragazzi sono usciti dal mezzo, i poliziotti hanno percepito un forte odore di marijuana provenire proprio dall’abitacolo.

In un cassetto sotto il sedile, nell’immediata disponibilità di un ventenne senese, hanno infatti rinvenuto una busta in plastica. All’interno c’erano un bilancino di precisione, un grinder tritaerba, un rotolo di nastro adesivo da imballaggio. Oltre a varie buste in cellophane tagliate e, soprattutto, a qualificare l’illecita attività svolta, un’altra busta contenente 40 grammi di marijuana.

Spaccio tra i giovanissimi

Gli agenti, constatato che la presenza di quel gruppo di giovani era riconducibile ad un acquisto di sostanze stupefacenti, hanno, quindi, proceduto ad un controllo più accurato. Anche nei confronti degli altri ragazzi lì presenti, per verificare l’eventuale possesso di stupefacenti.

Dal riscontro è emerso che un diciottenne aveva nascosto un grammo di hashish nel pacchetto di sigarette. Poco dopo, una 26enne che durante le fasi del controllo aveva uno strano rigonfiamento all’interno degli indumenti, è stata perquisita. La giovane aveva infatti nascosto nel reggiseno circa cinque grammi di marijuana.

Al termine dell’attività i poliziotti hanno potuto ricostruire quanto stava accadendo, interrompendo l’approvvigionamento di droga da parte di giovanissimi senesi.

Marijuana sequestrata

Denunciato per spaccio il 20enne. Nella sua disponibilità i poliziotti hanno trovato i 40 grammi di marijuana, oltre a tutto il materiale per il confezionamento e la suddivisione in dosi all’interno del mezzo. La droga rinvenuta e tutta l’attrezzatura sono stati sequestrati.

Il diciottenne in possesso di un grammo di hashish è stato segnalato alla Prefettura per i provvedimenti di competenza. Così come la ragazza 26enne che deteneva la marijuana. A quest’ultima, peraltro, gli agenti hanno anche ritirato la patente di guida poiché è stato accertato che aveva la disponibilità di un’autovettura, parcheggiata nelle vicinanze.

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: