“Best Italian Hospital Awards”, Aou Senese tra i primi 10 centri cardiovascolari di eccellenza in Italia

L’Azienda ospedaliero-universitaria Senese è tra i primi 10 centri cardiovascolari di eccellenza in Italia. È ciò che emerge dalla classifica “Best Italian Hospital Awards” di Class Editori, le cui premiazioni si sono svolte il 27 settembre scorso nelle sale dell’Istituto dei Ciechi di Milano.

L’Azienda ospedaliero-universitaria Senese è tra i primi 10 centri cardiovascolari di eccellenza in Italia. È ciò che emerge dalla classifica “Best Italian Hospital Awards” di Class Editori, le cui premiazioni si sono svolte il 27 settembre scorso nelle sale dell’Istituto dei Ciechi di Milano. I Best Italian Hospitals Awards 2022 sono stati consegnati alle strutture ospedaliere italiane che “si sono distinte per l’attività clinica, la ricerca e la formazione, oltre che per il livello di digitalizzazione e la loro reputazione”. 

Alla cerimonia, in rappresentanza dell’Azienda, erano presenti la dottoressa Maria Francesca De Marco, direttrice sanitaria, e la professoressa Serafina Valente, direttrice del Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare.

La dottoressa De Marco

«Questo posizionamento di rilievo a livello nazionale – spiega la dottoressa De Marco – è frutto dell’impegno quotidiano dei nostri professionisti, del lavoro in team e della capacità di fare rete con le organizzazioni di volontariato e con le altre aziende del servizio sanitario regionale e nazionale. Come Aou Senese siamo centro di riferimento regionale per il trapianto di cuore e di polmoni, e per l’impianto dei VAD, le assistenze ventricolari. È infine da sottolineare come – conclude la direttrice sanitaria dell’Aou Senese -, anche in questo ambito, sia virtuosa la sinergia con l’Università degli Studi di Siena nei settori di didattica e ricerca, che si integrano perfettamente con quello dell’assistenza».

La classifica è stata elaborata con uno score multiparametrico composto da dati clinici, digitali e reputazionali, formazione, ricerca. Nel dettaglio lo score è generato dalla Banca Dati del Servizio Sanitario Nazionale, dal Sistema Statistico Sanitario, dal Programma Nazionale Esiti, dall’Atlante sanità, dalle Banche Dati pubbliche relative alla formazione ECM e Accademica, dai Dati raccolta 5×1000, dall’IMPACT FACTOR e dalle pubblicazioni scientifiche per medico/ricercatore e/o struttura/dipartimento, e da verifiche incrociate su altre fonti Open Data del Sistema Sanitario Nazionale (clinica, ricerca e formazione).

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: