interventi

44 interventi per il maltempo a Siena e provincia

Sono 44 gli interventi per il maltempo effettuati nella giornata di oggi in provincia di Siena. I vigili del fuoco del comando di Siena

Sono 44 gli interventi per il maltempo effettuati nella giornata di oggi in provincia di Siena. Ondata di maltempo che ha violentemente colpito molte zone della Toscana.

I vigili del fuoco del comando di Siena, sono intervenuti dalle 9:15 di questa mattina, per interventi derivanti dal maltempo. In particolare per rami, tegole, alberi pericolanti per un totale di 33 interventi effettuati e ancora 11 in attesa.

In particolare di rilievo è l’intervento sul tetto della chiesa di San Girolamo a Radicondoli. I pompieri sono intervenuti per la messa in sicurezza di tegole pericolanti. È stato necessario l’intervento del personale SAF (Speleo Alpino Fluviale) per il lavoro su corda ancorato all’autoscala. C’era da raggiungere i lati dove non era possibile il passaggio carrabile del mezzo aereo.

Inoltre un intervento effettuato per un telo da cantiere divelto a Monteroni, e un albero caduto su un tetto della scuola Mattioli a Siena senza provocare particolari danni all’edificio.

Anche l’azienda Asl Toscana sud est ha dovuto far fronte al forte maltempo di questa mattina. Disagi a Siena e ad Arezzo.

Nella provincia di Siena il forte maltempo ha causato la caduta di un pino marittimo a pochi metri dalla tensostruttura dei drive through danneggiando due gazebo installati per il servizio. Le strutture sono state già ripristinate.

Ad Arezzo all’ospedale San Donato il forte vento di questa mattina si è abbattuto su una finestra che affaccia su una sala d’attesa.

La finestra è caduta in un’area dove erano presenti due persone, una delle quali era vicino al punto d’impatto ma non ha riportato conseguenze. È stato comunque preso in carico dai sanitari facendo rientro a casa poco dopo.
L’area della sala di attesa è comunque stata chiusa e messa in sicurezza.

L’intervento a Radicondoli
Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: