piedi

A piedi sulle colline del Chianti anche con fido

A piedi sulle colline del Chianti. Domenica torna Meraville, la passeggiata per conoscere borghi, ville e paesaggio di San Casciano
  • piedi

A piedi sulle colline del Chianti anche con fido. Domenica (4 settembre) torna Meraville, la passeggiata per conoscere borghi, ville e paesaggio di San Casciano

Cammina e meravigliati insieme al tuo cane, all’amico più fedele, attraverso alcuni dei luoghi più incantevoli di San Casciano. Si tratta di percorrere a passo libero i due tragitti di 10km e 13 km, proposti dall’iniziativa ludico-motoria “Meraville”. L’iniziativa è organizzata dai volontari della Festa del Volontariato Sancascianese.

È un super divertimento è quello che attende i partecipanti della passeggiata nella storia e nella natura più autentica del Chianti. Tra le colline sancascianesi che in questo periodo dell’anno si vestono dei colori e dei profumi della vendemmia. L’iniziativa è in programma domenica 4 settembre.

La novità assoluta è la presenza degli amici a quattro zampe con i quali poter condividere l’opportunità di una giornata speciale. Un momento da dedicare all‘attività sportiva ed una nuova avventura che attiva un’esperienza di socializzazione con le persone e gli animali.

Anche i cani potranno partecipare: a piedi con gli amici pelosi

Incassato il successo delle scorse edizioni, che ha fatto registrare la partecipazione di centinaia di escursionisti e appassionati dell’outdoor, provenienti da tutta la Toscana, la quarta edizione di “Meraville” riprova ad emozionare con la bellezza e la ricchezza del paesaggio culturale.

«Invitiamo ad esplorare monumenti, luoghi e risorse del patrimonio storico-architettonico ed ambientale del comune chiantigiano», dichiara Daniele Cavari, presidente della Festa del Volontariato Sancascianese. «Una esplorazione da fare in compagnia degli amati Fido, la cui relazione affettiva amplifica il nostro benessere all’aria aperta».

Il percorso, curato da Tiberio Maestrini, Niccolò Bartalini e Daniele Cavari, è provvisto di segnaletica ed è presidiato negli attraversamenti stradali dai volontari dell’iniziativa. Per effettuare la camminata, che si svolgerà in completa autonomia, si consiglia di portare con sé almeno un litro di liquidi, il cellulare e di indossare abbigliamento comodo.

Iscrizioni online per l’evento di domenica

«Oltre ai sentieri, ai boschi, alle strade bianche, ai filari di vigneti – continua il presidente – l’iniziativa permetterà di riscoprire le origini antiche del territorio, conducendo i partecipanti all’interno di borghi medievali e ville storiche di epoca rinascimentale come Villa Poggio Torselli, Villa Mangiacane, Villa Machiavelli». All’interno e in prossimità delle ville i cani devono essere al guinzaglio.

Per iscriversi occorre prenotarsi online al link: https://www.festadelvolontariatosancascianese.it/meraville/. È possibile acquisire il kit già da sabato 3 settembre dalle ore 16.30 alle ore 19.30 al parco Dante Tacci dove l’organizzazione sarà presente per erogare informazioni. Info: Tiberio 392.5604653, Niccolò 333.8573733.

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: