droga

Bambino di 3 anni muore affogato nella piscina dei nonni

È morto a 3 anni, affogato nella piscina dei nonni. È successo oggi (26 agosto) pomeriggio a Poggio alle Tane, nel Comune di Bibbona

È morto a 3 anni, affogato nella piscina dei nonni. È successo oggi (26 agosto) pomeriggio a Poggio alle Tane, nel Comune di Bibbona. I genitori erano a Milano per organizzare il loro matrimonio e avevano lasciato il bimbo di 3 anni con i nonni, proprietari della villa dove è avvenuta la tragedia.

Sembra che il bimbo, che era a bordo piscina, sia stato attratto da un giocattolo e per prenderlo sia caduto in acqua senza che nessuno se ne accorgesse. Inutili sono stati tentativi di rianimazione da parte dei medici del 118. Nonostante la tempestività dei soccorsi, per il piccolo non c’è stato niente da fare.

La famiglia ha origini milanesi. La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria presso l’obitorio del Cimitero Comunale di Cecina. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per i rilievi.

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: