La Storia… nel quotidiano. Il 25 agosto

Pagine della nostra Storia: 25 agosto

Nel 1957 muore a Gorizia il poeta Umberto Saba, pseudonimo di Umberto Poli . A causa delle leggi razziali, durante la Seconda Guerra Mondiale è costretto a fuggire. Nel 1944 esce a Lugano, con la prefazione di Gianfranco Contini, la raccolta di poesie “Ultime cose” che viene inserita nell’edizione definitiva de “Il Canzoniere”, la sua opera maggiore che comprende tutta la sua produzione poetica.

Galileo Galilei  presenta a Venezia il come funziona il suo telescopio. È il 25 agosto del 1609. Il cannocchiale è composto da un tubo di piombo con doppie lenti, normale e concava ad una estremità, normale e convessa sull’altra.

Prima Guerra Mondiale, 15 agosto 1915. Nella battaglia del Col Basson, prima azione della Grande Guerra,  gli italiani persero più di 1000 uomini.

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: