Vietato innaffiare, l’acqua del rubinetto va usato a soltanto per uso domestico

Da oggi è vietato innaffiare con l’acqua del rubinetto. È stata infatti pubblicata dal Comune l’ordinanza per razionalizzare e contenere il consumo dell’acqua potabile.

L’ordinanza raccoglie la richiesta dall’Autorità Idrica della Toscana con l’obiettivo di contenere tutti gli usi non essenziali dell’acqua proveniente dal pubblico acquedotto.

In base a quanto disposto è vietato utilizzare l’acqua potabile proveniente dagli acquedotti urbani e rurali per scopi diversi da quelli igienico-domestici. L’ordinanza è in vigore da oggi, 17 giugno, e fino al 30 settembre


Chiunque violi il provvedimento è sottoposto all’applicazione della sanzione amministrativa.
L’ordinanza è pubblicata all’Albo e sul sito del Comune al seguente link:
https://www.comune.poggibonsi.si.it/primo-piano/primo-piano/$43233—128688–ordinanza-del-sindaco—razionalizzazione-del-consumo-di-acqua-potabile-e-divieto-di-uso-improprio