Scelto l’allenatore del San Donato Tavarnelle, è Lamberto Magrini. Le prime gare saranno a Montevarchi

Il San Donato Tavarnelle comunica di aver individuato nella figura di Lamberto Magrini l’allenatore della prima squadra per il San Donato Tavarnelle nella stagione 2022 – 2023 in Lega Pro, la prima nei professionisti per la società giallo blu.

Lamberto Magrini

Lamberto Magrini, classe 1961, nato a Magione, succede a Paolo Indiani l’allenatore della promozione in Serie C e al quale non è stato rinnovato il contratto a fine stagione.

Paolo Indiani

Magrini vanta un lungo curriculum come allenatore. La sua prima esperienza in panchina risale al 1997 – 1998
con il San Gimignano, proseguendo poi con Castelfiorentino, Poggibonsi, Grosseto, Matera, Cagliese, Orvietana, Fano, Gavorrano, Foligno, Bastia, Recanatese e Massese.

Il vice allenatore della prima squadra sarà Daniele Buzzegoli il quale, dopo aver lasciato il calcio giocato, proseguirà il suo rapporto con i colori giallo blu in questa veste

Nuovo allenatore e gare giocate a Montevarchi

Sempre la società del San Donato Tavarnelle comunica che è stato definito un accordo tra l’Aquila Montevarchi 1902 ed il San Donato Tavarnelle, affinché la società chiantigiana del presidente Andrea Bacci possa disputare il prossimo campionato di Lega Pro allo stadio di Montevarchi. Il Brilli Peri stadio interamente in erba naturale, terminata la ristrutturazione conterrà oltre 3.000 spettatori.

L’Aquila Montevarchi ringrazia la Prefettura e la Questura di Arezzo oltre al comune di Montevarchi per l’apporto e la collaborazione prestata in modo da rendere possibile l’utilizzo dello stadio di Montevarchi al S.Donato Tavarnelle per la stagione sportiva 2022-23.