Nuovo parcheggio da 70 posti in via Salaiola a Corniola

È alle fasi conclusive la realizzazione del parcheggio di via Salaiola. Al via i lavori di asfaltatura finale dell’area realizzata nella frazione di Corniola. Si tratta di fatto di due parcheggi, vicinissimi fra loro, pensati e realizzati dall’amministrazione comunale di Empoli per rispondere alle esigenze di nuovi posti auto per chi vive la frazione e per garantire maggiore sicurezza stradale e pedonale nella zona. Un intervento atteso nella frazione dove cittadini e residenti hanno di fatto a disposizione la banchina stradale quale unico spazio disponibile per lasciare in sosta i veicoli.

Gli interventi di asfaltatura sono previsti nella giornata di domani, giovedì 9, e di venerdì 10 giugno. Seguirà la realizzazione della segnaletica orizzontale, prevista per l’inizio della prossima settima. I posteggi, collegati fra loro da un percorso pedonale, saranno quindi a disposizione della cittadinanza.

Il cantiere ha permesso la realizzazione di circa 70 posti auto, compresi 4 per disabili, di aiuole centrali e perimetrali lungo via Salaiola. È stata inoltre realizzata un’area sgambatura cani recintata, intorno alla quale sono state collocate alcune panchine, una fontana per l’acqua e nuovi alberi.

L’investimento complessivo per la realizzazione dell’opera, affidata alla ditta Masini Costruzioni s.r.l. di Poggibonsi, ammonta a 398mila euro. Inizialmente l’area di intervento vedeva la presenza di due aree agricole ubicate lungo via Salaiola. La superficie totale interessata dall’opera è di circa 4.400 mq., di cui circa 2.400 mq. destinati ad aree parcheggio e i rimanenti 2mila metri quadrati. destinati a verde pubblico attrezzato. Nelle prossime settimane, l’opera verrà completata con il ripristino del manto di usura del tratto di via Salaiola compreso fra le due aree di sosta.

Il vicesindaco di Empoli sottolinea che finalmente Corniola avrà i suoi parcheggi: l’amministrazione va a concludere così un obiettivo di mandato e a rispettare un impegno con i residenti che abitano in questa zona di Empoli. Continuando spiegando che questi parcheggi consentiranno di liberare via Salaiola dalle auto in sosta, permettendo all’amministrazione di guardare avanti, iniziando a immaginare anche una messa in sicurezza dei pedoni e dei ciclisti attraverso la progettazione di un camminamento lungo la via, andando avanti così per migliorare Empoli e per viverla meglio.