bernino

Azione Poggibonsi: migliorare l’accessibilità degli impianti del Bernino

Riccardo Clemente

«L’ingresso e l’uscita dagli impianti del Bernino vanno adeguati alle nuove esigenze dei cittadini». Così
dichiara Riccardo Clemente, referente locale di Azione, il partito di Carlo Calenda.

Chi va a prendere i propri figli, a volte di corsa o sotto la pioggia, spesso si trova bloccato nella strada di
ingresso degli impianti perché troppo stretta per due auto. Assistiamo ad autovetture che devono fare
retromarcia, salire sui cordoli, pur di scansare le vetture provenienti dal senso di marcia opposto.

Anche se all’ingresso esiste un divieto di accesso ai non autorizzati, il parcheggio interno è ormai
utilizzato dai genitori come alternativa più comoda al piazzale poco distante e più ampio del Bernino.
Riteniamo che sia giusto venire incontro alle esigenze dei cittadini che per svariati motivi vogliono
parcheggiare dentro gli impianti e che quindi vadano cambiate le regole e adeguata la rampa di ingresso.

Si propone all’Amministrazione di rivedere l’accessibilità agli impianti allargando la rampa d’accesso per
consentire il passaggio agevole a due autovetture ed evitare ingorghi e danni alle macchine.
Rispetto ai grandi progetti promessi dal Sindaco è sicuramente un piccolo intervento, ma riteniamo che
possa migliorare la vita di tutti i giorni di molti cittadini.