Droga tra i turisti, 9 persone denunciate e segnalate a Siena

Turisti in giro con la droga. Sono 9 le persone denunciate e segnalate dalla Guardia di Finanza di Siena. Con l’approssimarsi dei lunghi ponti festivi ed il concomitante e crescente afflusso di turisti, i militari della Compagnia della Gdf di Siena hanno intensificato i controlli finalizzati al contrasto al traffico e al consumo di sostanze stupefacenti in tutto il territorio della provincia senese, con particolare riguardo ai luoghi di maggiore aggregazione giovanile, oltre che presso le maggiori arterie stradali di accesso alla città e le aree destinate a snodo dei trasporti urbani ed extraurbani, tra le quali stazione ferroviaria e capolinea degli autobus.

E, proprio durante tali controlli, effettuati con il prezioso ausilio dell’unità cinofila grazie all’eccezionale fiuto dei cani Dankan e Banda, nei pressi della zona termale di Petriolo, presso la stazione ferroviaria e presso il capolinea dei bus in Piazza Gramsci, nove soggetti, di cui due minorenni, sono stati trovati in possesso, complessivamente, di circa 70 grammi di sostanze stupefacenti del tipo eroina, hashish e marijuana, oltre che materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione.

Due soggetti sono stati denunciati alla competente Autorità Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, gli ulteriori sette soggetti sono stati segnalati alla Prefettura per le previste sanzioni amministrative per l’uso personale. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro e trasmessa alla USL per le analisi di rito.

Tali attività di prevenzione e repressione, coerentemente alle linee di indirizzo impartite dall’Autorità di Vertice del Corpo, testimoniano, ancora una volta, il costante presidio attuato dalle Fiamme Gialle senesi su tutto il territorio di competenza, impegnate a fare in modo che i luoghi di pubblico ritrovo costituiscano spazi di sana frequentazione, a tutela della collettività, in particolare dei più giovani e dell’ordine pubblico in generale.

#gdf #siena #droga #turisti