«Visione limitata di Bussagli», Azione Poggibonsi rilancia su McDrive

“L’apertura del nuovo McDrive porterà 60 nuovi posti di lavoro in Valdelsa, in gran parte per i giovani. Una buona notizia in un periodo così difficile per la nostra economia”. Azione Poggibonsi accoglie con favore la notizia apparsa in questi giorni sui giornali dopo settimane di scontri tra il Sindaco di Poggibonsi fortemente contrario a questa apertura ed il Sindaco di Barberino Tavarnelle.

Riccardo Clemente

«Il nuovo punto di ristorazione – dice Riccardo Clemente – amplierà l’offerta per i nostri cittadini che potranno scegliere se mangiare prodotti tipici nei nostri ristoranti, mangiare etnico o panini di altre catene già presenti sul nostro territorio».

«La visione limitata del nostro Sindaco – continua -, forse retaggio di un pensiero degli anni 70 contro la catena americana, non appartiene al dna dei poggibonsesi sempre aperti al mondo ed al mercato. In questo periodo di crisi dove le attività chiudono o sono in forte crisi, si dovrebbe fare di tutto per attirare nuove imprese e nuovi investimenti nel nostro comune anziché contrastarle».

«Il nuovo ristorante poteva essere aperto in centro o nel nostro Comune se non ci fosse stata la contrarietà del Bussagli. Ci dispiace constatare che l’attività di questo Sindaco non ha avuto nessun riguardo verso lo sviluppo economico di questa città, verso le imprese e le attività commerciali ed artigiane. Non ha saputo attirare nuove realtà mentre ne ha perse molte a favore dei comuni confinanti».

«Azione Poggibonsi invita il Sindaco a investire più tempo e risorse per rilanciare in questi ultimi anni del suo mandato sullo sviluppo economico del nostro territorio che, in questo momento di crisi, ha bisogno più che mai di attenzione ad ogni livello, a partire da quello locale».

#mcdrive #mcdonalds #poggibonsi #barberino #azione #sindaco