+++ AGGIORNAMENTO+++ Morto il professionista di 50 anni accoltellato stanotte a Scandicci

+++ AGGIORNAMENTO +++Arrestato il presunto autore dell’accoltellamento di stanotte che ha avuto come conseguenza, nel pomeriggio di oggi, il decesso della Tommaso Dini. Si tratta di un uomo albanese classe ’74, residente a Scandicci. Movente da attribuirsi a pregressi screzi tra i due verosimilmente maturati in ambito lavorativo.

E’ morto il professionista di 50 anni di Scandicci, accoltellato nella notte in piazza Piave. Si tratta di Tommaso Dini, cinquant’anni, agente immobiliare. L’uomo era ricoverato in gravissime condizioni, in prognosi riservata, all’Ospedale San Giovanni di Dio a Torregalli. I carabinieri hanno fermato un uomo e lo stanno interrogando, sospettato dell’omicidio.

L’episodio è avvenuto attorno alle 2 di stanotte (domenica 27 marzo) in piazza Piave a Scandicci. Per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri il 50enne italiano è stato accoltellato al torace e ad una gamba da un soggetto al momento non identificato.

La vittima, trasportata in stato di incoscienza presso l’ospedale “San Giovanni di Dio” in prognosi riservata, non versa in pericolo di vita. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri della Compagnia di Scandicci e del Nucleo Investigativo di Firenze.

#carabinieri #scandicci #accoltellato #piazza #grave