Anpana dona una panchina rossa

Nel giorno internazionale della festa della donna è stata inaugurata una panchina rossa al laghetto del Vallone. Un dono alla città fatto dall’ente Anpana nell’ambito di una iniziativa che ha riguardato anche la sistemazione e l’installazione di cartelli didattici intorno al laghetto.

«Grazie all’Anpana per questo progetto e per questo gesto dal forte valore simbolico”, ha detto l’assessore Enrica Borgianni, presente all’inaugurazione insieme al coordinatore del servizio della Protezione Civile comunale Giulio Riccucci, al presidente Anpana Paola Baroncelli e ad altri soci dell’Ente.

«Un modo – dice Borgianni – per continuare a ribadire il nostro no alla violenza di genere, per promuovere una cultura di rispetto e per fare opera di sensibilizzazione. Un gesto sempre importante e ancor più oggi, nella giornata internazionale della festa della donna e che ci porta inesorabilmente a rivolgere un pensiero alle donne ucraine e a tutte le donne che stanno vivendo l’atrocità della guerra».

Il progetto di Anpana, Ente che si occupa di ambiente, natura e animali ed è attivo sul territorio anche nell’ambito della Protezione Civile, ha previsto anche la collocazione di una serie di cartelli didattici intorno al laghetto del Vallone, oggetto anche di piccole operazioni di sistemazione.

Il progetto di Anpana è stato realizzato con il patrocinio dell’amministrazione comunale con l’obiettivo di promuovere il rispetto delle aree verdi e della fauna presente sul posto nonché di fare opera di sensibilizzazione contro la violenza di genere installando nel giorno della festa della Donna una panchina rossa in una delle aree più significative di Poggibonsi dal punto di vista ambientale.

#8marzo #panchina #rossa #vallone #anpana