Raccolte 55 firme per avere l’area cani anche a Bellavista

Raccolte 55 firme per chiedere l’area di sgambamento cani a Bellavista, nel Comune di Poggibonsi. 55 persone tutte residenti nella frazione che hanno apposto la propria firma in calce alla petizione che ieri è stata consegnata in Comune e protocollata .

Per raccogliere le firme, gli abitanti proprietari dei cani avevano coinvolto anche alcuni negozi proprio per dare uno spazio all’aperto dove portare i loro amici a quattro zampe e non essere costretti a venire fino a Poggibonsi in quanto soltanto nel capoluogo si trova l’area realizzata nei primi anni del 2000 quando era assessore all’Ambiente Francesco Livi.

Come si legge nella petizione inviata al sindaco David Bussagli, «le inviamo la seguente petizione in quanto proprietari di cani residenti in località Bellavista, essendo un gruppo abbastanza numeroso avvertiamo la necessità di avere uno spazio destinato ai nostri cani nel quale accompagnarli per dare loro la possibilità di correre, passe8ggiare e giocare in libertà senza correre il rischio di disturbare o spaventare persone che non gradiscono la loro presenza».

«Conosciamo lo spazio attrezzato del Colombaio, ma per noi di Bellavista è pressoché impossibile utilizzarlo in quanto molti anziani non hanno il modo di raggiungere giornalmente tale località».

Per questo motivo «le chiediamo di far realizzare un’area simile a Bellavista recintando uno dei tanti spazi verdi esistenti, ad esempio accanto al Centro anziani».

#bellavista #cani #sgambamento #poggibonsi #petizione #firme