Pugni in faccia per un cellulare, 47enne picchiata in pieno centro storico a Firenze

Presa a pugni in faccia per farsi consegnare il cellulare. Questa volta è successo in via dei Pilastri per una nuova rapina in strada che ha avuto per teatro Firenze e vittima una donna.

La scorsa notte, poco prima delle 2, i carabinieri del Nucleo Radiomobile, nel transitare in via dei Pilastri, hanno notato una donna con una ferita al volto in compagnia di un ragazzo che la stava soccorrendo. La donna, 47enne, riferiva che era stata aggredita e derubata del suo cellulare.

In particolare, la stessa precisava che, mentre camminava per tornare alla propria abitazione, era stata avvicinata da un uomo extracomunitario che l’aveva colpita al volto con dei pugni e le aveva strappato il telefono cellulare dalle mani, per poi dileguarsi.

La vittima è stata poi trasportata da personale del 118 al pronto soccorso dell’ospedale di Santa Maria Nuova, ove è stata ricoverata in attesa di intervento per le fratture riportate al volto. Indagini in corso a cura della Compagnia di Firenze.

#firenze #violenta #rapina #pugni #cellulare