Quirinale, terza giornata di votazioni. Asse Letta-Renzi contro Casellati. Grillo: “Draghi resti premier”

Terza giornata di votazioni per il presidente della Repubblica, dopo la fumata nera ieri a Montecitorio. Ancora una volta, è la scheda bianca a farla da padrona: su 978 voti dei grandi elettori, in 412 non era presente alcun nome. Continua a leggere Quirinale, terza giornata di votazioni. Asse Letta-Renzi contro Casellati. Grillo: “Draghi resti premier”