Addio a Angiolo Nencini storico vigile di Poggibonsi

Se ne è andata una delle ultime guardie
Angiolo Nencini

Angiolo Nencini, per tutti Giangio, storico vigile urbano di Poggibonsi, se ne è andato. A dare notizia della sua morte è Fabiola la figlia, celebre pianista, su #Facebook: «Con tutto il nostro amore , infinito , riposa in pace . Ciao babbo».

Giangio era una delle ultime “guardie” di Poggibonsi perché era così che lo chiamavano, la “guardia”. Gentile, cordiale, era attaccato al proprio mestiere a costo di attirarsi le ire degli automobilisti.

E’ rimasto in attività fino alla metà degli anni Novanta quando è andato in pensione.

Quando era in servizio era stato anche allenatore della squadra di calcio dei vigili urbani per i tornei di beneficienza in sfide interforze tra carabinieri e polizia. E con fare ironico diceva di essere l’allenatore “Filiberto: se un vinco un mi diverto

Da quando invece era andato in pensione aveva iniziato coltivare alcune delle sue passioni tra cui quella per il calcio, lui tifoso della Fiorentina e del Poggibonsi. Aveva iniziato a collaborare proprio con la società giallorossa e si occupava di distribuire I’ Tondo.

#poggibonsi #guardia #calcio #giallorossi

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: