Trovato morto a casa l’attore Paolo Calissano

Trovato morto nella sua casa l'attore Paolo Calissano.

L’attore genovese Paolo Calissano è stato trovato morto nella sua casa a Roma.

 Secondo indiscrezioni, sono stati ritrovati psicofarmaci vicino al corpo. Gli inquirenti ipotizzano che il decesso sia dovuto a un’overdose di farmaci, ancora da accertare se fortuita o volontaria.

Calissano aveva 54 anni e nel 2005 era stato coinvolto in una vicenda di droga quando una donna brasiliana era stata ritrovata morta nel suo appartamento per un’overdose di cocaina. L’attore, con l’accusa di averle dato la droga, era stato arrestato e condannato a quattro anni di reclusione. Nel 2008 era stato trovato positivo alla cocaina.

Calissano aveva iniziato a lavorare nel mondo della pubblicità negli anni ’80 in uno spot televisivo, poi aveva studiato recitazione nel 1990 alla School of Arts dell’Universita’ di Boston. Era stato attore di fotoromanzi. Aveva lavorato in  Giochi senza frontiere (1993-1994) e Divieto d’entrata su Rete 4, insieme a Natalia Estrada. Aveva recitato nelle due stagioni della serie televisiva La dottoressa Giò, nella miniserie televisiva Per amore, nella soap opera Vivere, e nelle due stagioni della serie televisiva Vento di ponente.

Nel 2004 aveva partecipato a L’isola dei famosi abbandonando volontariamente il programma prima del tempo a causa di un infortunio al ginocchio.

#calissano #morte #attore #isolafamosi

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: