Nuovi contagi alle stelle. Impennata del tasso a Castellina e Barberino Tavarnelle. Crescita a Poggibonsi, Monteriggioni, Colle

Il tasso giornaliero ogni 100mila abitanti Comune per Comune

Sono quasi 4.500 i nuovi casi registrati oggi, 28 dicembre, in Toscana. Una vera e propria impennata rispetto a ieri. Se il tasso più alto di contagio è a Sassetta con 6 casi su 677 abitanti che danno un valore del tasso di 1.257,86, il secondo valore più alto è quello di Castellina in Chianti con 14 casi e tasso 515.65.

Nella Valdelsa senese è Monteriggioni a registrare i valori più alti con 31 casi e tasso 310.68, poi Casole 11 casi e tasso 293.26, Poggibonsi 71 casi e tasso 247.55, San Gimignano 15 casi e tasso 200.16, Colle Val d’Elsa 43 casi e tasso 198.50.

Nella Valdelsa fiorentina è Barberino Tavarnelle a registrare il maggior valore del tasso, con 30 casi e incidenza di 249.56. Poi Empoli 66 casi e tasso 136.45, Montespertoli 10 casi e tasso 75.76, Certaldo 11 casi e tasso 70.11, Gambassi 2 casi e tasso 41.43, Castelfiorentino 7 casi e tasso 40.51, Montaione 1 caso e tasso 28.34

Per quanto riguarda il Chianti, dopo Castellina, 515.65 di valore del tasso, Castelnuovo Berardenga 25 casi e tasso 284.38, Radda 4 casi e tasso 268.64, San Casciano 36 casi e tasso 214.94, Gaiole 4 casi e tasso 152.96, Greve 18 casi e tasso 133.63

Tra i capoluoghi Siena 170 casi e tasso 313.68, Firenze registra 760 nuovi casi e tasso 211.25, Arezzo 206 casi e tasso 210.54 Prato 145 casi e tasso 74.91.

Se un comune non è presente nel grafico, non ha nuovi casi giornalieri. I comuni sono suddivisi per ASL e ordinati in base al tasso di nuovi positivi ogni 100mila abitanti.

Salgono i contagi, sale il tasso giornaliero di contagio. Crescono i ricoveri

I nuovi casi registrati in Toscana sono 4.453 su 57.458 test di cui 17.058 tamponi molecolari e 40.400 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 7,75% (44,6% sulle prime diagnosi).

Il tasso giornaliero di contagi è a 121.39

Per quanto riguarda i ricoveri, oggi sono 4 in in più in terapia intensiva e 27 nell’aree Covid che portano la saturazione rispettivamente al 14.4% e al 10.33%. Per entrare in zona gialla devono superare entrambi rispettivamente il 10% e il 15%.

#tasso #crescita #valdelsa #chianti #firenze #siena #arezzo #toscana