Aumento esponenziale dei contagi nel senese: su tutti Castellina in Chianti, Monteriggioni e Colle

Balzo in avanti a Poggibonsi, San Gimignano e


Siena, Colle Val d’Elsa, Monteriggioni e Poggibonsi registrano un aumento esponenziale di casi positivi.

Siena conta 52 positivi con un tasso di 95,95. Castellina in Chianti con 4 positivi, ha un tasso di 147,33, il più alto della provincia di Siena. Dati in crescita rispetto a ieri.

Nella Valdelsa senese il Comune con il tasso più alto è Monteriggioni dove si registrano 11 casi e tasso 110,24 . Trend in crescita anche a Colle Val d’Elsa con 12 casi e tasso 54,40 e Sangimignano con 5 casi e tasso 66,72. Preoccupazione anche a Poggibonsi dove i positivi crescono a 11 e il tasso è 38,35.

Nella zona fiorentina, a guidare è Castelfiorentino con 9 casi e tasso 52,09, quindi Barberino Tavarnelle 3 casi e tasso 24,96. San Casciano Val di Pesa registra 3 nuovi positivi e tasso 27,91, Certaldo 2 casi e tasso 12,75.

 Se un comune non è presente nel grafico, non ha nuovi casi giornalieri. I comuni sono suddivisi per ASL e ordinati in base al tasso di nuovi positivi ogni 100mila abitanti in modo da porre subito l’attenzione delle stesse ASL, ospedali e comuni per i territori che riportano un significativo aumento dei casi.

Tornano a superare quota 1.000 i nuovi casi. Preoccupa il numero del ricoveri

I nuovi casi registrati in Toscana sono 1316 su su un totale di 48.847 test di cui 12.466 tamponi molecolari e 36.381 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,69% (11,3% sulle prime diagnosi)

Sette giorni fa erano stati registrati 662 i contagi accertati su 43.193 tamponi. Il tasso dei nuovi positivi.

Vaccinazioni 6.900.987.

I ricoverati sono 424 (18 in più rispetto a ieri), di cui 61 in terapia intensiva (stabili).

Oggi si registrano 4 nuovi decessi: 2 uomini e 2 donne con un’età media di 79,5 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 1 a Pistoia, 1 a Livorno, 2 a Grosseto. 

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: