Picco di casi a Certaldo, San Gimignano e in Valdelsa, non si fermano i contagi in Toscana

Nuovo balzo di nuovi contagi in Toscana che oggi, 19 dicembre,. arrivano a quota 1.370 . Aumentano anche le terapie intensive, uno dei parametri per la determinazione della zona gialla, salite a 59, +1 rispetto a ieri (10,35% l’indice di saturazione)  In area Covid non Terapia Intensiva, i ricoveri sono 327, -4 rispetto a ieri (6,50% indice di saturazione).

Rispetto a ieri peggiora la situazione anche in Valdelsa. Nel dettagli dei Comuni, spicca Certaldo con 24 nuovi casi e un tasso giornaliero di contagio pari a 152,96, il più alto della Asl Toscana Centro. Per rimanere nella Valdelsa fiorentina anche Gambassi con 4 nuovi casi ha un tasso di 82.84, Empoli con 20 casi ha un tasso di 41.35, Monterspertoli 5 casi e tasso 37.88, Montaione 1 caso e tasso 28.34, Castelfiorentino 2 casi e tasso 11.57.

Nella Valdelsa senese, il primo Comune è San Gimignano con 8 casi e tasso 80.06. Poi Monteriggioni con 5 casi e tasso 50.11, Colle Val d’Elsa 9 casi e tasso 41.55 e Poggibonsi con 4 casi e tasso 13.95.

Nel Chianti il Comune con maggior numero di nuovi casi è Castelnuovo Berardenga 8 casi e tasso 90.01, quindi Gaiole con 2 casi e tasso 76.48, Castellina 2 casi e tasso 73.66, Greve 4 casi e tasso 29.70, San Casciano 2 casi e tasso 11.94.

Continuano a salire i contagi in Toscana

📊I nuovi casi registrati in Toscana sono 1.370 su 34.153 test di cui 12.925 tamponi molecolari e 21.228 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,01% (13,8% sulle prime diagnosi).

I posti letto occupati in TI sono 59, +1 rispetto a ieri (10,35% l’indice di saturazione) 
In area Covid non TI i ricoveri sono 327, -4 rispetto a ieri (6,50% indice di saturazione)