Ondata di furti nelle case, cittadini allarmati

Ogni notte una abitazione. Montaione da qualche tempo è presa di mira di ladri d’appartamento e i cittadini sono allarmati.

C’è chi prova a fermarli nella notte. Come scrivono sulla pagina #Facebook Sei di Montaione se… «stanotte, dopo il furto ho inseguito dei balordi su un’Audi station wagon, vecchia, chiara». L’inseguimento è durato «per tutta la strada che va da via Papa Giovanni XXIII fino all’incrocio di Santo Stefano che verso Castelfiorentino. Purtroppo ero sa solo e non sono riuscito a prendere la targa».

E’ un tam-tam continuo. «Attenzione, furto in abitazione, ladri in azione in via delle colline». Qui i ladri hanno fatto una vittima «cane avvelenato e di conseguenza morto».

I furti sarebbero preparati con un po’ di anticipo. «presunti ladri beccati a fare foto a casa mia e dintorni, in via Giovanni XXIII», scrive qualcuno.

Il tam-tam continua. «Ieri sera anche alle Mura sono entrati i ladri». Una sorta rassegnazione, un messaggio di aiuto e di condivisione.