Alla scoperta della natura con il Cycle Tour Val di Merse

Appuntamento in giro tra Radicondoli, Casole e

Con l’anno nuovo, a metà marzo, arriva il Cycle Tour Val di Merse. E coinvolgerà Radicondoli e Belforte con una miriade di bici, colori e voglia di scoprire il territorio con le due ruote.

Il Gruppo Ciclistico Val di Merse organizza il Gran Tour che ha segnalato e brevettato il percorso. Insieme ci sono l’Unione Comuni Val di Merse, Strade di Siena, il Comune di Radicondoli insieme a quello di Casole d’Elsa e ai Comuni della Val di Merse.

Le due giornate importanti saranno il 12 e 13 marzo. Sabato 12 marzo sarà dedicato alla escursione guidata con le mountain bike invece domenica 13 sarà dedicata all’evento principale ovvero al percorso di 200 km randonnée su strada, ai 120 km di cicloturistica e poi ai 40 km dedicato alle persone che pedalano meno su strada. A tutto questo si aggiunge un percorso Gravel, in parte su strada e in parte sterrato.

“Siamo davvero orgogliosi di accogliere questo evento che fa conoscere il nostro territorio e lo valorizza – fa notare Luca Moda, vicesindaco e assessore al Turismo e allo Sport – E’ una opportunità per Radicondoli di continuare a offrire un turismo lento, siamo già da anni meta ambita di chi ama pedalare e godere di un territorio pressoché intatto, ma questa manifestazione mi fa particolarmente piacere perché sancisce ancora di più l’unione con i Comuni della Val di Merse e con Casole d’Elsa. Saranno due giornate di festa oltre che di sport. Grazie in primo luogo a tutti gli altri sindaci, al consolidato rapporto col Gruppo Ciclistico Val di Merse, e grazie alla Proloco di Radicondoli per l’organizzazione che porterà con sé tante iniziative correlate”.

“Quella di metà marzo sarà una settimana importante per la Val di Merse e per tutti gli amanti dello sport e della bicicletta – osserva, Pietro Bandinelli, presidente Gruppo Ciclistico Val di Merse – Avremo Strade Bianche, poi la Tirreno Adriatico farà tappa a Sovicille e ripartirà da Murlo. Infine c’è la Cycle tour val di Merse che coinvolgerà Radicondoli e anche Casole”.

 Foto grazie al Gruppo ciclistico della Val di Merse

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: