Vigile urbano malmenato al mercato settimanale

Il parcheggio di via Fratelli Bandiera a Gracciano

Aveva chiesto di spostare la macchina lasciata in sosta lì dove dovevano allestire il mercato. Per tutta risposta l’agente della polizia municipale di Colle Val d’Elsa è stato aggredito e malmenato.

E’ successo ieri a Gracciano, nel parcheggio lungo via Fratelli Bandiera, di mattina quando iniziano ad arrivare i primi furgoni degli ambulanti. Una macchina era stata lasciata parcheggiata nonostante il divieto di sosta proprio per consentire lo svolgimento del mercato settimanale.

Dopo aver fatto gli accertamenti ed essere risalito al proprietario del veicolo, quando il vigile urbano gli ha chiesto di togliere la vettura, la risposta dell’uomo è stata quella di aggredire il vigile. Gli si è scagliato contro e lo ha buttato a terra.

Sul posto, chiamati da alcuni testimoni e dagli ambulanti, sono arrivati il 118 con l’automedica, una ambulanza e i carabinieri, oltre ad agenti della polizia municipale.

L’agente è stato giudicato guaribile con prognosi di 5 giorni. L’aggressore è un cittadino residente a Colle Val d’Elsa