160mila euro per scuole, cimiteri e sport

Progetti per circa 160mila euro sono la novità in arrivo per impianti sportivi, strutture scolastiche e i cimiteri nel territorio del Comune di Certaldo.

Risparmi di spesa corrente, in massima parte dovuti alla gestione della piscina comunale che è rimasta chiusa fino a giugno a causa della pandemia, hanno consentito di finanziare la manutenzione degli impianti sportivi per circa 71mila euro, risorse che si aggiungono a 45mila euro già a disposizione dell’amministrazione: gli interventi riguardano i locali igienici della palestra adiacente la scuola Carducci, oggi inutilizzabili; una nuova illuminazione per il campo sportivo di Marcialla e la sostituzione della copertura del bocciodromo comunale.

Sul fronte cimiteri, l’amministrazione comunale di Certaldo, in particolare, ha posto l’attenzione sui plessi di frazione, e più specificatamente sul cimitero del Fiano, sulla porzione di proprietà comunale del cimitero di San Donnino e sul cimitero di Nebbiano: trattasi di interventi di manutenzione straordinaria, recupero delle facciate, consolidamento delle strutture per circa 50mila euro totali.

Spazio infine a nuovi arredi per l’asilo nido Arcobaleno, per un totale di 6.300 euro.