Magia dei Mercatini di Natale, ecco i 10 migliori

Il Natale e tutta la magia che porta con sé è alle porte: strade illuminate, alberi addobbati e casette di legno, così le piazze italiane si preparano ad accogliere migliaia e migliaia di persone pronte a lanciarsi in questa stagione di shopping in pieno spirito festivo.

Che sia per mangiare i dolcetti più caratteristici di questo periodo, per aggiungere la pallina di natale, per acquistare un nuovo personaggio del presepe o anche solo per immergersi a 360 nel clima natalizio automobile.it ha realizzato una selezione dei 10 mercatini di Natale raggiungibili in giornata da qualsiasi regione, per una perfetta gita fuori porta.

Bolzano – i mercatini di Bolzano sono i più antichi d’Italia, un luogo magico fatto di casette di legno e lucine. Perdendosi tra le bancarelle si possono assaggiare i piatti tipici della tradizione natalizia dalle mele fritte, allo strudel e il vin brulè, l’aria di questi mercatini è al profumo di cannella.

Canale di Tenno – è uno dei più particolari del Trentino. Un’atmosfera sospesa nel tempo, tra case rurali, portici, corti interne e antichi volti. Gli artigiani locali mettono in mostra i loro mestieri e gli stand gastronomici permettono di scoprire le tradizioni culinarie di questa zona, come la carne salada e fasoi (manzo con fagioli), le cui origini risalgono al XVI secolo.

Montepulciano – in città viene allestito il Villaggio di Babbo Natale e al suo interno si trova il mercatino più grande del Centro Italia, fatto di casette in legno dove trovare tantissime idee regalo per sé e per i propri cari. Imperdibile l’emozionante visita del Castello di Babbo Natale, popolato di elfi e ricco di sorprese e attrazioni, non solo per i più piccoli.

Christmas market in Florence, Italy

Grazzano Visconti – in Emilia-Romagna, uno dei mercatini di Natale più belli d’Italia. Nella splendida location del borgo neo-medioevale sono ospitati espositori, giostre eleganti, giocolieri e artisti di strada, la Casa di Babbo Natale e il Babbo Park, che ospita una ruota panoramica e il jumping di Babbo Natale. Il borgo con il maniero del ‘300 è già di per sé una meraviglia da visitare, che nel periodo natalizio diventa ancora più magico.

Govone – nel territorio delle colline Langhe-Roero, patrimonio UNESCO, per la sua 15° edizione Govone si trasforma nel “Magico Paese di Natale”: tutti i sabati e le domeniche si terrà il musical La Casa di Babbo Natale. Qui si svolge anche Il Festival del Cibo con le ricette del Natale in famiglia con il Cooking Christmas Show, mentre lo chef Diego Bongiovanni propone un gioco adatto a tutte le età alla scoperta dei piatti più caratteristici.

Gubbio – per tutto il periodo delle festività Natalizie, il paese si trasforma in un villaggio di Natale, l’appuntamento è con il Christmas Land, qui si può ammirare l’Albero di Natale più grande del mondo che ogni anno viene realizzato sulle pendici del Monte Ingino, proprio sopra la città, oltre a centinaia di sorgenti luminose illuminano la collina sulla quale si stendono 8,5 chilometri di cavi.

Viterbo – tra le vie del Centro Storico Medievale più grande e ben conservato al mondo, si può scoprire un magico mondo fatto di fate, elfi, renne ed incantate atmosfere natalizie. A Palazzo degli Alessandri, una dimora storica del ‘400, i bambini potranno conoscere e salutare da vicino il vero Babbo Natale e vedere Rudolf, la renna dal naso rosso che riposa in vista del lungo viaggio nella notte più magica dell’anno.

Castello di Limatola – in provincia di Benevento c’è un castello speciale dove ogni anno si tiene uno dei mercatini di Natale più belli d’Italia. Il castello guarda dall’alto il borgo medioevale di Limatola e ospita giullari, una corte medievale, falconieri, stand gastronomici e la magica casa di Babbo Natale. Dagli chalet espositivi si potranno ammirare e acquistare “cadeaux” natalizi che scaldano il cuore come i raffinati prodotti artigianali e leccornie di altri tempi.

Candelara – un borgo sulle colline vicino a Pesaro, nelle Marche, si tiene uno dei mercatini di Natale più suggestivi d’Italia. Presenti oltre sessanta tipiche casette in legno, per un Mercatino natalizio che avrà come protagoniste le candele alla cera d’api. Tutti i weekend le luci elettriche del borgo si spengono e il paese si illumina a lume di candela.

Finale Ligure – qui ogni anno viene costruito uno dei villaggi di Natale più belli d’Italia, così grande che si può dormire a casa di Babbo Natale e cenare con lui, partecipare a spettacoli, pattinare sul ghiaccio, visitare la bottega dei regali e conoscere i magici elfi aiutanti.