Governo: No DaD con un solo alunno positivo

Il Governo ribadisce che “Non ci sarà alcun ritorno in Dad in caso di presenza di un solo alunno contagiato” affermando che “alla luce della situazione epidemiologica attuale e dopo i necessari approfondimenti, continuano a valere le precedenti regole sulla quarantena in classe. A breve sarà pubblicata una circolare esplicativa da parte del ministero della Salute”.

Per potenziare il tracciamento sono intensificate le attività di testing nelle scuole.  La nota del Governo arriva dopo che erano pervenute notizie relative ad una circolare ministeriale che prevedeva il ritorno alla didattica a distanza anche con un solo positivo in classe.

Il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, in una intervista a “Radio Anch’io” su Rai Radio1 aveva parlato di tale provvedimento. Il Ministero precisa però che “Solo chi va in isolamento farà didattica a distanza, la classe continua in presenza”.