Condannato a morte per contrabbando di Squid Game

Rischia la pena di morte un giovane che ha introdotto in Corea del Nord la serie trasmessa da Netflix. Lo studente ha caricato su una chiavetta USB Squid Game ed stato scoperto mentre insieme ad alcuni ragazzi guardava la serie.

Gli altri studenti sono stati condannati a cinque anni di lavori forzati mentre insegnanti e dirigenti della scuola sono stati licenziati e rischiano di finire a lavorare nelle miniere.

Nel 2020 la Corea del Nord ha approvato una ‘Legge per l’eliminazione del pensiero e della cultura reazionari’ n modo da vietare l’ingresso e la divulgazione nel paese di materiale culturale straniero come film, musica e libri.

#squidgame