Con la pandemia del 2020, un Decameron moderno

Le storie, i racconti, le vicissitudini di una pandemia nel terzo Millennio. E dopo le 100 novelle racchiuse da di Giovanni Boccaccio nel Decameron nel 1350, ecco le 100 narrazioni del 2020, anno del lockddown. Tutti chiusi in casa, tra speranze e paure.

È uscito il volume “Racconti.Isolati – Un Decameron al tempo del Covid“, edito da Federighi Editori Servizi Editoriali. Realizzato col patrocinio e grazie al Comune di Certaldo, in collaborazione con Touring Club Italiano, con il contributo della sezione soci Certaldo di Unicoop Firenze e del Rotary Club Valdelsa, il libro raccoglie i testi ricevuti in versione integrale dal Comune di Certaldo in seguito all’appello lanciato il 19 maggio 2020 con l’iniziativa “Racconti.isolati – Un Decameron al tempo del Covid”: si trattava di un contest letterario organizzato dall’amministrazione comunale e promosso a livello nazionale, proprio in collaborazione con il Touring Club Italiano.

Il libro, la cui copertina propone un’immagine suggestiva del borgo medievale di Certaldo alto dove si trova Casa Boccaccio, racchiude in ordine alfabetico la sintesi finale degli elaborati selezionati dalle giurie di qualità e di quelli che hanno ricevuto una menzione speciale. In totale si tratta di cento elaborati, un numero che vuole essere omaggio alla struttura del Decameron, scritto da Giovanni Boccaccio nel XIV secolo, e alle sue cento novelle.

Emozioni, parentesi di vita, sensazioni tutte messe nere su bianco, in un periodo inedito della vita di ognuno. Un periodo segnato dall’emergenza Covid-19, dalla solitudine come requisito necessario per contrastare la diffusione del virus. Un periodo scandito da regole da rispettare, da abbracci da evitare, da scuole e attività lavorative rivoluzionate insieme alla vita dei cittadini, dai bambini ai nonni.

Il risultato è una raccolta di letture piacevoli, intense, sincere e appassionate, tessere di un puzzle di quotidianità lontana dalla consuetudine, troppe volte bagnata dalle lacrime versate per affetti, più o meno vicini, scomparsi prematuramente a causa della pandemia.

Il volume “Racconti.Isolati – Un Decameron al tempo del Covid”, che sarà presentato con un evento dedicato nella primavera 2022, è in vendita al costo di 12 euro on line su https://www.federighieditori.it .

Per maggiori informazioni, è possibile contattare l’ufficio Cultura del Comune di Certaldo, scrivendo all’indirizzo mail cultura@comune.certaldo.fi.it .

#certaldo #boccaccio #decameron #rotary #touringclub #tci #rinascimento #firenze