Saluto a Nada da parte dei tifosi e dell’Us Poggibonsi

Nel cerchio Nada Bartalini con il grippo dell’Associazione Commercianti

Un striscione sulla gradinata, il cordoglio del Poggibonsi Calcio. Nada Bartalini è stata una tifosa storia dei giallorossi. Sempre presente allo stadio, a I’Tondo.

I tifosi di Poggibonsi 1925 Passione Orgoglio Tradizione l’hanno ricordata con uno striscione: «Una vita giallorossa, sarai sempre con noi Ciao Nada».

La società ha espresso p𝗿𝗼𝗳𝗼𝗻𝗱𝗼 𝗰𝗼𝗿𝗱𝗼𝗴𝗹𝗶𝗼 𝗽𝗲𝗿 𝗹𝗮 𝘀𝗰𝗼𝗺𝗽𝗮𝗿𝘀𝗮 𝗱𝗶 𝗡𝗮𝗱𝗮 𝗕𝗮𝗿𝘁𝗮𝗹𝗶𝗻𝗶 E sulla pagina ufficiale U.S. Poggibonsi scrive: la società «partecipa con dolore al cordoglio di amici e parenti per la scomparsa di Nada Bartalini. Storica tifosa giallorossa, Nada è sempre stata accanto alle vicende del Leone, presenziando ogni domenica allo stadio in tribuna centrale, non perdendosi mai una partita».

«Persona elegante e garbata, con il calcio e la città nel cuore, Nada ha fatto parte di una famiglia giallorossa da generazioni, compreso il marito Benito, per lungo tempo dirigente del Poggibonsi a cavallo tra gli Anni Ottanta e gli Anni Novanta. Una passione quella di Nada che è stata d’esempio per molte giovani tifose. Ciao Nada. Continua a tifare il tuo Leone da lassù».

Nada Bartalini è stata una fioraia del centro storico di Poggibonsi fino agli anni Novanta quando poi chiuse l’attività, che si trovava all’angolo tra via Maestra (via della Repubblica) e vicolo Ciaspini.

Un grazie a Francesco Nardi per la foto che ritrae Nada Bartalini insieme agli altri commercianti di Poggibonsi

#uspoggibonsi #leone #giallorosso