Natale sicuro: terza dose e vaccino ai bambini

Per un Natale senza chiusure, il governo spinge per la terza dose e il vaccino alla fascia 5 -11 anni.

Mario Draghi e il governo stanno lavorando per rendere questo Natale sicuro ed evitare la chiusura dello scorso anno.

Il vaccino sembra essere lo strumento adeguato per contrastare la diffusione del virus e il governo prevede di estendere a tutti la terza dose e il vaccino ai bambini.

La campagna vaccinale organizzata dal generale Figliuolo sta rallentando e non si riesce a superare lo scoglio dei 2,7 milioni di over 50 che ancora non hanno ricevuto la prima dose mentre la terza dose può essere estesa a fasce più ampie di popolazione. Lo scopo del governo è ampliare entro Natale la platea di chi riceve la “dose booster” almeno agli ultracinquantenni (oggi è prevista dai sessanta in su), ma anche al personale sanitario.

Si attende il via libera di Ema al vaccino contro il Covid ai bambini: la somministrazione di Pfizer è stata già autorizzata negli Stati Uniti per la fascia 5-11. È possibile la proroga dello stato d’emergenza che il governo dovrebbe estendere fino a marzo 2022. La scadenza per ora è fissata al 31 dicembre.

#natale #vaccino #bambini #sicuro

Seguici
RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: