Nel Quotidiano

Tutto quanto accade

“È stata la mano di Dio” verso gli Oscar

ROMA – Per Paolo Sorrentino è in arrivo il secondo Oscar? È presto per dirlo, quel che è certo è che il regista napoletano è sulla buona strada. Il suo nuovo film ‘È stata la mano di Dio‘ è stato scelto dalla commissione selezionatrice dell’Anica per rappresentare l’Italia a Hollywood nella notte più importante del cinema. 

La pellicola, presentata all’ultima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, è un’opera fortemente autobiografica che, mischiando elementi reali e fantasia, ripercorre gli anni giovanili di Sorrentino, nella tumultuosa Napoli degli Anni 80 in fermento per l’arrivo di Maradona, colui che, a suo modo, gli avrebbe salvato la vita.

RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: