Spunta una rotatoria a Romituzzo: in arrivo cambiamenti alla viabilità

Una rotatoria realizzata nel giro di qualche ora. E’ spuntata all’improvviso, ben prima delle previsioni azzardate che parlavano di realizzazione dalla prossima settimana come avevamo scritto in un precedente articolo.

La nuova rotonda posta proprio di fronte al santuario di Romituzzo, dovrebbe regolare la viabilità di via Sangallo al centro di lavori per la realizzazione di una zona 30 e di una pista ciclabile che non porterà da nessuna parte ma che toglierà ben 90 posti auto.

Tra le ipotesi di cambiamenti che potrebbero essere introdotti, quello del senso unico in via Senese (verso il centro di Poggibonsi) e un senso unico in via Sangallo per uscire da Poggibonsi. Una scelta che stride con la realizzazione della zona 30. Altra ipotesi è che la rotatoria serva per introdurre un senso unico in via Sangallo fino a via Sant’Anna.

Il progetto, del quale sono già iniziati i lavori, ha suscitato non poche polemiche tra gli abitanti che si sono costituiti in Comitato. Per il cittadini della zona «Il progetto fa acqua da tutte le parti. È tutto sbagliato.  Non solo toglie i parcheggi ma crea enormi problemi di viabilità».

#poggibonsi #romituzzo #viasangallo #polemiche