Nel Quotidiano

Tutto quanto accade

Agli studenti di Castelfiorentino il premio europeo per l’insegnamento innovativo

Successo per la scuola Federico Enriques di Castelfiorentino, vincitrice del nuovo Premio europeo per l’insegnamento innovativo EITA European Innovative Teaching Award e premiata dalla Commissione europea.

Nell’occasione vengono celebrati i 104 progetti vincitori in Europa, relativi all’educazione e alla cura della prima infanzia, l’istruzione primaria e secondaria superiore nonché l’istruzione e la formazione professionale. Fra questi anche una scuola della Toscana: l’Istituto di Istruzione Secondaria F. Enriques di Castelfiorentino per il progetto E-Learning from Nature. La premiazione degli istituti vincitori in un evento online aperto a tutti alla presenza di Mariya Gabriel, Commissaria europea per l’innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e la gioventù.

L’Istituto, unico nella regione Toscana a ricevere il premio, si aggiudica il riconoscimento in qualità di scuola aderente al Programma Erasmus+ che, tra il 2014 e il 2020, ha puntato sull’innovazione dell’insegnamento e dell’apprendimento, in presenza e con supporti digitali.

Il premio celebra i risultati raggiunti dagli insegnanti e dalle scuole che utilizzano pratiche di insegnamento e apprendimento innovative in partnership europee; mira a dare maggiore visibilità al loro lavoro e a promuovere l’apprendimento reciproco tra insegnanti e personale scolastico. Inoltre, il riconoscimento evidenzia il valore del Programma Erasmus+ per la collaborazione degli insegnanti in Europa. Ogni paese aderente al Programma ha selezionato quattro progetti Erasmus+. In l’Italia, l’Agenzia nazionale Erasmus+ Indire ha individuato le attività migliori realizzate dagli istituti scolastici nell’ambito dell’Azione Chiave 1 per la mobilità e Azione Chiave 2 per la cooperazione in progetti. Nella fase di selezione dei progetti, l’Agenzia ha tenuto conto di una serie di indicatori di qualità inerenti le metodologie, gli ambienti di apprendimento (incluso il digital learning) e l’impatto sui processi di apprendimento e insegnamento nella scuola.

Il progetto e-Learning from Nature

Il riconoscimento EITA 2021 all’Istituto statale di istruzione secondaria superiore Federico Enriques, di Castelfiorentino per il progetto E-Learning from Nature è relativo all’istruzione secondaria generale. L’insegnante coordinatore Andrea Conforti ha lavorato in partenariato con scuole in Irlanda, Belgio, Grecia, Lituania, Portogallo e Romania per promuovere la conoscenza delle materie scientifiche, con un approccio didattico multidisciplinare, che ha portato gli studenti a costruire il loro personale processo di apprendimento delle scienze a partire dall’osservazione del mondo reale. I laboratori si sono svolti sul fiume Elsa e nel Padule di Fucecchio. Tra le metodologie utilizzate ci sono state il CLIL (content language integrated learning), l’apprendimento fra pari e le classi rovesciate.

#indire #erasmus #castelfiorentino #premio #enriques

RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: