Nel Quotidiano

Tutto quanto accade

E’ il momento della vergogna: il Papa condanna la pedofilia

Il Tribunale vaticano proscioglie due prelati dall'accusa di pedofilia

«Desidero esprimere alle vittime la mia tristezza, il mio dolore per i traumi che hanno subito e anche la mia vergogna, la nostra vergogna” per “la troppo lunga incapacità della Chiesa di metterla al centro della sua preoccupazione». Sono le parole con le quali il Papa, all’udienza generale di oggi, ha commentato il rapporto sulla pedofilia della Chiesa in Francia

Che ha anche ribadito: «Preghiamo: a te Signore la gloria, a noi la vergogna, questo è il momento della vergogna». Il Papa ha sottolineato che dal rapporto sulla pedofilia della Chiesa francese, presentato ieri, «ne risultano purtroppo numeri considerevoli».  «Incoraggio i vescovi e i superiori religiosi a continuare a compiere tutti gli sforzi affinché drammi simili non si ripetano. Invito i cattolici francesi ad assumere le loro responsabilità per garantire che la Chiesa sia una casa sicura per tutti», ha detto il Papa accolto da un lungo applauso dei fedeli presenti all’udienza generale. 

Il Tribunale vaticano proscioglie due prelati dall’accusa di pedofilia

Nel processo per gli abusi al Preseminario che ospita i ‘chierichetti del Papa’, il Tribunale vaticano ha prosciolto i due imputati don Gabriele Martinelli e don Enrico Radice: per alcuni reati sono assolti, per altri non punibili, per altri ancora è intervenuta la prescrizione. Il Pg aveva chiesto 6 anni di reclusione per il primo e 4 per il secondo. La sentenza è di primo grado ed è possibile il ricorso in appello.

Secondo il tribunale don Gabriele Martinelli, è stato prosciolto perché “difetta la prova” che abbia commesso violenza nei confronti della vittima: «Il Tribunale ha stabilito che debbano ritenersi accertati i rapporti sessuali, di varia natura e intensità, tra l’imputato e la persona offesa» e invece «difetta la prova per affermare che la vittima sia stata costretta a detti rapporti dall’imputato con la contestata violenza o minaccia».

#papa #pedofilia #vergogna #vaticano #tribunale

RSS
Follow by Email
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: